L’edizione Zero – “Aperitivo”, come ci è piaciuta chiamarla – si è svolta lo scorso settembre nel pieno centro storico di Sala Consilina, in piazzetta Gracchi. La scelta della location non è per nulla casuale: a metà strada tra la storica chiesa di S.Pietro e il meraviglioso borgo San Raffaele, offre un panorama mozzafiato ed un’atmosfera estremamente caratteristica.

Fino al 2013 piazzetta Gracchi ha ospitato la rassegna “Passeggiando da San Pietro a San Raffaele”, dove i residenti venivano coinvolti in prima persona in un percorso enogastronomico che ridava luce e vita all’intero quartiere, troppo spesso dimenticato dalle amministrazioni comunali che si sono succedute negli anni. Nel 2014 la sopracitata rassegna non si è tenuta, ragion per cui gli abitanti della zona sono stati decisamente felici di essere coinvolti e ridare lustro al rione.

L’evento è partito nel tardo pomeriggio, al calar del sole, come ogni aperitivo che si rispetti. Si è iniziato con una breve presentazione e subito ci si è tuffati nella proiezione dei cortometraggi, inframezzati dallo spumeggiante intervento dell’attore Andrea di Maria, accolto calorosamente dal pubblico, e dal contributo del regista salese Giuseppe Bonito, il quale ci ha concesso di proiettare in esclusiva il backstage del suo ultimo film, “Pulce non c’è”.

Alle 21:00 i residenti della zona hanno fatto una gradita sorpresa ai presenti: sono stati offerti gratuitamente piatti di ottima pasta e fagioli e specialità fatte in casa. Inoltre, bibite ed altre possibilità di ristorazione erano già possibili grazie agli stand Ortofrù ed alla collaborazione con il negozio di generi alimentari presente nella piazzetta.

Sul finale è stato proiettato il lungometraggio “Il Capitale Umano”. Durante tutto l’evento è stata allestita parallelamente una mostra fotografica su Sala Consilina e un’esposizione di locandine cinematografiche di grandi classici.